Ultimi articoli
qi/Qigong pratica/Qigong teoria

La terapia del Qi emesso


Il Fa Qi, ovvero la terapia del Qi emesso si basa sull’invio del Qi da una persona (mittente) ad un’altra (ricevente ) che si trovano uniti nello stesso campo energetico. All’interno di questo campo si assiste ad un movimento del Qi: esso è  mosso dall’intenzione del mittente  e accolto da quella  del ricevente . La terapia del Qi … Continua a leggere

Qigong pratica

“Raggiungere le stelle”. Cos’è e come si esegue.


  L’esercizio che segue appartiene alla famiglia degli Yi Jin Jing, una sequenza utile a rinvigorire il corpo, tonificare i muscoli, migliorare l’equilibrio e la salute dell’individuo. In particolare,  questa tecnica, che ha il vantaggio di irrobustire le braccia,  lavora sull’elasticità delle articolazioni delle spalle, intervenendo con buoni risultati  su disturbi  come la periartrite scapolo-omerale e/o su quelli … Continua a leggere

letture/Qigong pratica

Letture e libri sul Qigong


In questo articolo vi segnalo alcune letture sul Qigong. Taijiquan stile chen xiaojia e QiGong” – di Lucio Pippa, Carmela Filosa, Chen Peiju, Renato Crepaldi, Lucio Sotte – Casa Editrice Ambrosiana – con DVD allegato. Qigong Meditation: Embryonic Breathing – Yang, Jwing-Ming Qigong Meditation: Small Circulation, The Root of Spiritual Enlightment – Yang, Jwing-Ming  Metodo … Continua a leggere

Qigong pratica

Il Qigong… dopo le feste!


  Considerata la sedentarietà dovuta alle feste e i pranzi e cene a cui non abbiamo potuto (… o voluto!)  sottrarci, ecco degli esercizi da poter eseguire per riequilibrare l’organismo allontanando gli effetti degli eccessi Dopo aver guadagnato la postura corretta, possiamo iniziare a pratica con l’esercizio del drago che fluttua, il quale tra i suoi … Continua a leggere

Appunti sulla consapevolezza (1° parte:  L’attenzione consapevole)
Qigong teoria

Appunti sulla consapevolezza (1° parte: L’attenzione consapevole)


L’attività della mente non si ferma mai. L’uomo è continuamente coinvolto in un dialogo interiore, senza sosta, che spesso gli impedisce la calma e agita i suoi pensieri come il vento agita le acque di un lago. I Maestri paragonano questo stato a una scimmia sempre in movimento, che si agita incessantemente, o ad un … Continua a leggere

Qigong in breve: perché la lingua va appoggiata sul palato
Qigong pratica

Qigong in breve: perché la lingua va appoggiata sul palato


Durante le pratiche di Qigong, una delle principali indicazioni che viene fornita durante le regolazioni posturali propedeutiche agli esercizi è quella di tenere la punta della lingua a contatto con il palato superiore. Per quale motivo? Esaminiamone le motivazioni. Premesso che la salute dell’individuo dipende da un corretto fluire del qi all’interno dei canali (percorso che, in condizioni … Continua a leggere

Qigong teoria

Il significato della visione globale del corpo nelle applicazioni del Qigong


La visione globale del corpo (zhen ti guan) è un’idea guida della teoria medica cinese, di volta in volta incarnata nella teoria dello yin-yang, degli zang-fu, dell’energia ying-wei. Ne sono pervasi i principi terapeutici nonché i concetti di salute e le cause e i meccanismi di malattia e del recupero dello stato di benessere. Anche … Continua a leggere

Rilassare la regione lombare
Qigong teoria

Rilassare la regione lombare


Portare l’attenzione sulla regione lombare e su quella  sacrale è indispensabile in ogni pratica. In questo articolo ci concentreremo sul rilassamento della regione lombare. Per farlo è indispensabile, in primo luogo, iniziare con le tre regolazioni  e dunque con il rilassamento del corpo, della mente e del respiro. Quando il nostro esterno e il nostro interno saranno regolati, in posizione … Continua a leggere

Tàijíquán e Qìgōng 
Qigong teoria/Riflessioni

Tàijíquán e Qìgōng 


Oggi vi propongo una selezione di un articolo  tratto da  Tàijíquán come forma di Qìgōng: lo stile Chén Xiăojià   degli autori V. Marino – R. Lombardo che ringrazio anche in questa sede. La pratica del Tàijíquán, analogamente alla pratica del Qìgōng taoista, è generalmente distinta in quattro tappe: 1.“Zhu ji” (Costruire le Fondamenta). Pratica di tecniche … Continua a leggere

Praticare Qigong ci permette di rinforzare sia  il proposito (Yi ) che il Volere (Zhi )
Qigong teoria

Praticare Qigong ci permette di rinforzare sia il proposito (Yi ) che il Volere (Zhi )


Yi 意, il proposito : Quando il  Cuore si applica, nasce il proposito 志  Zhi, il Volere. Quando il proposito diventa permanente, ecco il volere  ( Lingshu, cap. 8.  cit da “La nozione di spiriti nei grandi testi di  Medicina  Cinese “di Elisabeth Rochat de la Vallée ) Dall’osservazione dei rispettivi ideogrammi  (Yi 意 e 志  Zhi) si noterà … Continua a leggere

Imparare a percepire il Dantian
Qigong pratica/Qigong teoria

Imparare a percepire il Dantian


La presa di coscienza dei tre Dantian  è di fondamentale importanza per il praticante. I Dantian sono luoghi d’elezione dove l’energia, il Qi, si raccoglie durante le sessioni di pratica, ed è opportuno quindi indirizzarvi in modo corretto la mente: sappiamo infatti che dove va la mente, lì vi è l’energia. Non è semplice né uguale per tutti … Continua a leggere

La pratica taoista del sorriso interno
Qigong pratica

La pratica taoista del sorriso interno


Ripropongo un articolo pubblicato tempo addietro sulla mia pagna Fb TerradiMezzo. La pratica del sorriso interno, come afferma in uno dei suoi testi Mantak Chia, (‘Tao Yoga’, Ed. Mediterranee, 1989), veniva insegnata già nell’antica Cina dai maestri taoisti per favorire l’armonia interiore ed assicurarsi la salute, la longevità e la felicità. La tecnica qui solo … Continua a leggere

Le visualizzazioni nel Qigong
mente/Qigong teoria

Le visualizzazioni nel Qigong


Le pratiche di Qigong si avvalgono spesso di visualizzazioni che possono essere di due tipi. 1) Indotte: quando, su suggerimento di chi conduce la pratica di gruppo o su iniziativa del singolo praticante, la  mente è guidata a creare immagini di benessere che  diventano realtà interiori. 2) Spontanee: che possono insorgere durante la pratica, una volta … Continua a leggere

Il Maestro interiore. Yishi e la coltivazione del Qigong.
mente/Qigong teoria/Riflessioni

Il Maestro interiore. Yishi e la coltivazione del Qigong.


All’interno di un cammino di pratica, come è quello del Qigong, la figura del Maestro riveste particolare importanza: è lui che ci guida nell’apprendimento delle tecniche, che interviene di fronte ai nostri dubbi; a lui spesso ci si rivolge per chiarimenti, spiegazioni, delucidazioni varie. L’allievo e il Maestro maturano dunque insieme un percorso che si rivela  utile ad … Continua a leggere

Oscillare le braccia
pratica/qi/Qigong pratica

Oscillare le braccia


L’obiettivo di questo esercizio è quello di migliorare la circolazione sanguigna  e il benessere di tutto l’organismo, mantenere in buone condizioni le articolazioni scapolo omerali (ed evitare l’insorgere della periartrite scapolo-omerale) stimolando inoltre la circolazione dell’energia dal  dantian inferiore  lungo tutti i meridiani fino raggiungere le estremità delle dita. Posizione di partenza: In piedi, gambe divaricate per un’ampiezza … Continua a leggere

Di cosa si occupa un operatore Qigong? Come si diventa operatori?
Qigong teoria

Di cosa si occupa un operatore Qigong? Come si diventa operatori?


Di cosa si occupa un operatore Qigong? Vediamone in breve gli aspetti principali. Chi decide di formarsi come operatore ha davanti a sé un percorso, solitamente triennale  e presso una scuola qualificata, che prevede lo studio della pratica ma anche della teoria del Qigong. La pratica individuale, le scelte, le motivazioni interiori e lo stile … Continua a leggere

La pratica delle 24 ore e suggerimenti giornalieri
mente/pratica/praticanti/Qigong pratica/Qigong teoria/Riflessioni

La pratica delle 24 ore e suggerimenti giornalieri


Fondamentalmente, per il Qigong, più si pratica e meglio è. Una pratica assidua e costante nel tempo ha il beneficio di sviluppare la nostra abilità nel lavorare con il Qi, permette al corpo e alla mente di accordarsi e perciò di lavorare all’unisono, e  procura benefici a livello psichico e fisico. Oggi più che mai, … Continua a leggere

Praticare senza giudicarsi e la concentrazione senza sforzo
mente/pratica/praticanti/Qigong teoria/Riflessioni

Praticare senza giudicarsi e la concentrazione senza sforzo


Non sempre le pratiche di Qigong avvengono in maniera libera e spontanea, senza eccessivi condizionamenti da parte nostra e della nostra mente. La prima cosa da fare, invece, è quella di praticare senza aspettative. Sembrerebbe un paradosso ma in realtà non lo è: questo accorgimento serve ad alleggerire la pratica dalle tensioni del nostro ego, rendendola … Continua a leggere

letture/Qigong pratica/Qigong teoria

Letture e libri sul Qigong


 In questo articolo vi segnalo alcune letture sul Qigong. Taijiquan stile chen xiaojia e QiGong” – di Lucio Pippa, Carmela Filosa, Chen Peiju, Renato Crepaldi, Lucio Sotte – Casa Editrice Ambrosiana – con DVD allegato. Qigong Meditation: Embryonic Breathing – Yang, Jwing-Ming Qigong Meditation: Small Circulation, The Root of Spiritual Enlightment – Yang, Jwing-Ming  Metodo … Continua a leggere

Qigong pratica/Riflessioni

Effetti del dubbio e dell’impazienza sulla pratica di Qigong


Questo mio nuovo articolo si sofferma  sugli effetti del dubbio e dell’impazienza sulla pratica, responsabili spesso di un vanificarsi della pratica stessa, nonostante la grande dedizione in termini di tempo, volontà e  sforzo che siamo disposti a compiere. Il dubbio sulla riuscita e l’impazienza nell’ottenere il risultato equivalgono a pensieri “disturbanti”: sono dei limiti che frapponiamo … Continua a leggere